Riserva Naturale Regionale
Monte Genzana Alto Gizio
Condividi
Home

Natura 2000

La Rete Natura 2000, istituita ai sensi delle Direttive Comunitarie: Dir. 92/43/CEE "Habitat" (relativa alla conservazione degli habitat naturali e seminaturali e della flora e della fauna selvatiche) e della Dir. 79/409/CEE "Uccelli" (concernente la conservazione degli uccelli selvatici), è un sistema di aree ad elevata valenza naturalistica, che prevede una gestione omogenea del territorio naturale e seminaturale degli Stati membri dell'UE. Questo sistema è formato dall'insieme dei "Siti Natura 2000", SIC - Siti di importanza Comunitaria (che al termine dell'iter istitutivo vengono designati come ZSC - Zone Speciali di Conservazione) e ZPS - Zone di Protezione Speciale. In Italia, l'individuazione dei Siti è stata realizzata con il coordinamento del Ministero dell'Ambiente, dalle Regioni e dalle Province autonome.

Tali siti devono garantire la presenza, il mantenimento o il ripristino di habitat e specie di interesse comunitario particolarmente minacciati di frammentazione e di estinzione e costituiscono la principale iniziativa europea volta alla conservazione della biodiversità negli Stati Membri. Un carattere innovativo di tale iniziativa consiste, da una parte, nella costituzione di una rete ecologica coerente ed omogenea, denominata "Rete Natura 2000", di SIC e ZPS, dall'altra dall'assunto che le specie a rischio di estinzione devono essere tutelate non solo direttamente ma anche attraverso la conservazione degli habitat in cui esse vivono.

Il "Piano di Gestione" costituisce lo strumento principale attraverso cui sono programmate e regolamentate le attività all'interno di un sito Natura 2000 e la sua redazione è propedeutica anche per l'accesso ad eventuali finanziamenti regionali e comunitari; contiene la descrizione e la valutazione delle valenze naturalistiche, delle minacce e delle criticità esistenti e definisce gli obiettivi, le strategie e le indicazioni gestionali. Lo scopo fondamentale del Piano è quello di integrare all'interno del sito gli aspetti più strettamente naturalistici con quelli socio-economici, di sviluppo ed amministrativi, mantenendo in uno "stato di conservazione soddisfacente" gli habitat e le specie di interesse comunitario presenti, che rappresentano quindi il patrimonio di risorse di biodiversità. Secondo le normative vigenti lo stato di conservazione viene considerato "soddisfacente" quando l'area di distribuzione degli habitat o delle specie presenti rimanga stabile nel tempo, o in espansione, e le condizioni ambientali siano tali da garantirne la presenza e la permanenza nel lungo termine.

Un aspetto di primaria importanza del sistema della Rete Natura 2000 risiede nella "Valutazione d'Incidenza", strumento obbligatorio per progetti e piani che incidono sui siti Natura 2000 e che possono avere ricadute negative sugli habitat e/o sulle specie per i quali il sito è stato istituito.

Nel territorio comunale, fuori riserva, sono presenti altri 2 siti di interesse comunitario: il SIC Maiella Sud-Ovest e la ZPS Parco Nazionale della Majella.

Riserva Naturale Regionale Monte Genzana Alto Gizio
© 2021 - Comune di Pettorano sul Gizio
Piazza Zannelli, 12 - 67034 Pettorano sul Gizio (AQ)
Tel 0864/487006 - Email: info@riservagenzana.it
C.F. 83002390660 - P.Iva 00223990664
Privacy - Note legali